Tag Archives: geometria euclidea

L’opera “Geometrie Spaziali” è una rappresentazione visiva di un teorema derivato dal teorema di Monge. Questi risultati, ottenuti dal matematico francese Gaspard Monge, riguardano le proprietà delle rette che collegano i punti di tangenza tra tre circonferenze.

Nell’opera, vediamo tre circonferenze disposte in modo armonioso nello spazio profondo.

Le tangenti alle circonferenze si intersecano in tre punti distinti, questi punti di intersezione appartengono alla stessa retta, rappresentata nell'opera dal filo giallo.

Ho utilizzato una combinazione di tecniche per creare questa opera: pittura acrilica, pouring, collage e ricamo, poiché le linee sono realizzate in filo.

In conclusione, “Geometrie Spaziali” celebra la bellezza e l’eleganza della geometria, offrendo una visione artistica di un concetto matematico complesso. 🎨📏

2 Comments

Con grande emozione pubblico queste foto riguardanti la premiazione, il prezioso testo con cui hanno motivato la segnalazione e il mio lavoro:

 

premiazione

P1020514-redim1024

 

Queste le parole con cui hanno motivato la segnalazione di merito:

Ci sono nobilissimi precedenti di libri divorati "per" e "con" ira, o per salvarsi la pelle e, ancora, per amore, ma sostanziosi pasti di teoremi, con le relative dimostrazioni, mancavano: ora la tavola è al completo. Si proceda con gli antipasti.
Avanti le tabelline da masticare, le grammatiche da ingoiare e noi a godere.

Ho intitolato il lavoro: 'Geometrie, un assaggio', si tratta di una breve panoramica sul V postulato di Euclide e la nascita delle geometrie non euclidee scritta su carta edibile con un inchiostro per alimenti e quindi commestibile. L'idea è quella di proporre un argomento di matematica in modo ironico, per sdrammatizzare una materia ostica a molti.
Riporto qui le note per il lettore:

Se la lettura non bastasse a interiorizzare gli argomenti esposti c'è la possibilità di mangiarseli, infatti:

  • la carta e l'inchiostro sono edibili
  • la copertina può essere usata come tovaglietta da pic nic
  • il fermo è uno stuzzicadenti
  • il piano iperbolico all'uncinetto può fungere da tovagliolo

e se la digestione risultasse lenta si può smaltire il tutto giocando a palla con il piano ellittico.

Al seguente link si può scaricare il pdf della scansione di tutto l'articolo Geometrie, un assaggio